Cosa si può costruire con una stampante 3D?

La stampante 3D è una particolare apparecchiatura tecnologica in grado di realizzare oggetti tridimensionali mediante la progressiva aggiunta piccole quantità di materiale sull’altro. Questa macchina è dotata di un dispositivo estrusore che scioglie composti di varia natura in fase di emissione, i quali poi, raffreddandosi, si saldano alla struttura. L’utensile che “disegna” il modello 3D è mosso da speciali bracci di controllo, grazie ai quali può raggiungere ogni punto all’interno del telaio della stampante. Le informazioni relative al modello sono in genere trasmesse alla stampante in modo elettronico, similmente a quanto avviene in una stampante tradizionale 2D.

Prototipazione con la stampante 3D

Mediante la tecnologia a stampa 3D è possibile realizzare in modo relativamente economico oggetti sperimentali (prototipi), al fine di valutarne meglio le loro caratteristiche, prima di realizzarli in serie con materiali più costosi.

Applicazioni in campo medico

Anche il campo della medicina sta guardando alle potenzialità della stampante 3D con estremo interesse. Una applicazione di questo strumento, tutt’ora già in fase avanzata di ricerca, è la creazione di protesi ossee personalizzate. Grazie alla possibilità di realizzare oggetti tridimensionali con estrema precisione e a basso costo, è possibile rispondere in maniera puntuale alle esigenze di questo settore medico, che ha bisogno di prodotti estremamente fedeli alle caratteristiche morfologiche del ricevente.

Impieghi domestici

In ambito domestico, la stampante 3D si rivela molto utile nel produrre componenti di ricambio di vari accessori o elettrodomestici; questi ultimi sono spesso infatti costruiti con pezzi in plastica soggetti ad usura come, ad esempio, gli ingranaggi di gran parte dei robot da cucina. Con una stampante 3D è possibile rimpiazzarli con omologhi fatti in casa, semplicemente facendosi inviare il file del progetto tramite Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *